homebiomuralescarnevalecreazionigridaspubblicazioniimg


indietro 
Murales

Murales

1 | 2 | 3


Castel di Sasso (Caserta), 1983. Pittura su roccia.

Castel di Sasso (Cas...


Ospedale Pediatrico a Villa D’Agri (Potenza), 1984. Smalto su mattonelle.

Ospedale Pediatrico ...


Marano (Napoli), 1990. Alberi veri e alberi dipinti, annullamento di un'inferriata.

Marano (Napoli), 199...


Saracinesca di un Casalinghi (Rione Monterosa, Napoli), 1991.

Saracinesca di un Ca...


Caivano (Napoli), 1991. Dipinto su tela esposto ai balconi sulla piazza.

Caivano (Napoli), 19...


Sezione speciale per tossicodipendenti del carcere di Secondigliano (Napoli), 1997. Una guardia con gli occhiali-spioncino.

Sezione speciale per...


Bari - ex Macello, 1997. La pittura dorata.

Bari - ex Macello, 1...


Bari - Piazza Mazzini, 1997. Culture del mare, la lampara. Pittura su intonaco graffiato.

Bari - Piazza Mazzin...


Pensilina in Via Appia (Napoli), 2003. Autogestione del quartiere. La folla in attesa dell'autobus.

Pensilina in Via App...



murales

Indice dei murales
line
I murales del Gridas
line
Come fare murales
line
Specchietto sui colori
line
Inno dei muralisti
line
Scuola e Cultura
line
Bibliografia
line
La pace e la giustizia sociale
line
Nota a margine sui murales
line



diffondi il film 'Scampia Felix' su Produzioni dal basso

il gridas non si tocca
immagine

La pittura murale é la forma più alta, logica, pura e forte di pittura. È anche la più disinteressata,
perché non può essere convertita in oggetto di lucro personale né nascosta a beneficio di alcuni privilegiati.
Essa è per il popolo,
è per tutti.
Josè Clemente Orozco

r3 indietro  

felicepignataro.org - 2005 | español | home | bio | murales | carnevale | creazioni | gridas | pubblicazioni | links | contatti | note