homebiomuralescarnevalecreazionigridaspubblicazioniimg


indietro 



News

1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47

logo
1░ Maggio - San Ghetto Martire

1-05-15

Venerdì 1 maggio il cineforum settimanale del GRIDAS non si tiene essendo la Festa dei lavoratori e essendoci varie iniziative sparse per le città.

Ci teniamo a sottolineare che quest'anno, il 1 maggio, è il 10° anniversario della beatificazione di San Ghetto Martire - protettore delle periferie.
Vi suggeriamo una "preghierina" al Santo, e magari anche un'opera buona verso tutti i diseredatti e gli emarginati: non lo facciamo innervosire! ;-)



logo
Bentornate Rondini!

17-04-15

Le rondini che nidificano in una stanzetta del centro sociale in cui ha sede il GRIDAS sono tornate per il 10° anno consecutivo!


Era il 2006 quando scelsero quella stanzetta per fare il loro nido: accolte e tutelate dal GRIDAS continuano proficuamente a tornare e a riprodursi.

10 anni di Rondini a Scampia per festeggiare i 50 anni della LIPU

Bentornate Rondini!


logo
CaffŔ Letterario di Scampia al GRIDAS

21-03-15

Sabato 21 marzo, alle ore 16:45, il GRIDAS ospita il dodicesimo incontro dell'undicesimo ciclo di “Caffè letterario di Scampia” curato dal Prof. Franco Maiello.


Saranno letti brani dal libro "Lo Straniero” di Albert Camus.

Si tratta di uno dei romanzi più significativi (e anche dei più amati) della prima metà del secolo scorso. Ad Albert Camus, nel 1957, venne assegnato il Premio Nobel per la letteratura.

Il commento è di Mirella La Magna.

E’ prevista la partecipazione del pianista Francesco Lettieri.

La lettura è abbinata al cineforum del 27 marzo, quando proietteremo l'omonimo film di Luchino Visconti tratto dal romanzo di Camus.


logo
CRIATURE al GRIDAS

15-03-15

Domenica 15 marzo, alle ore 20:00, il GRIDAS ospita la compagnia "Delirio Creativo" con lo spettacolo "CRIATURE".

A Napoli ‘e criature sono i bambini, questo spettacolo parla appunto dell’innocenza.Quello su cui ci siamo interrogati è questo: “quando è che un uomo perde l’innocenza? Di chi è la responsabilità”?
Nella vita delle persone ci sono delle scelte cruciali, dei bivi, è proprio là che bisognerebbe incontrare un maestro, una guida, un esempio; lo stato, la società cresce figli che purtroppo incontrano lo stato solo in carcere…

Seguirà un confronto con le realtà attive a Scampia sulle tematiche affrontate dallo spettacolo.




immaginetorna su

gridas

News dal Gridas
line
Storia, vita e miracoli del Gridas...
line
Simbolo del GRIDAS
line
La casa delle culture “Nuvola Rossa”
line
Il cinema a Scampýa
line
Film proiettati
line
Ingiunzione di sgombero
line
Come raggiungerci
line



diffondi il film 'Scampia Felix' su Produzioni dal basso

il gridas non si tocca
immagine

r3 indietro  

felicepignataro.org - 2005 | espa˝ol | home | bio | murales | carnevale | creazioni | gridas | pubblicazioni | links | contatti | note