homebiomuralescarnevalecreazionigridaspubblicazioniimg


indietro 
I mosaici

I mosaici

Dal 1994 Felice, ispirandosi all’architetto catalano Antoni Gaudì, ha realizzato alcuni mosaici utilizzando mattonelle spaccate e pezzi di specchio, incollati direttamente sul muro grezzo con colla per pavimenti.

L’impiego di mattonelle spaccate, anziché le “tradizionali” tessere regolari, si inquadra nell’ottica del riciclaggio e del riutilizzo dei materiali di scarto, nonché dell’impiego di materiali a “costo zero” per opere prevalentemente autofinanziate.
Inoltre, il coinvolgimento delle persone del luogo per reperire i “cocci” da utilizzare permette la creazione di un’opera “collettiva” della quale tutti si sentono partecipi.
L’aggiunta di pezzi di specchio, rende inoltre “viva” l’immagine, poiché gli specchi riflettendo la luce creano effetti fantastici e sempre diversi nel corso della giornata, a seconda della luminosità esterna.


creazioni

Creazioni
line
I mosaici
line
Laboratori
line



diffondi il film 'Scampia Felix' su Produzioni dal basso

il gridas non si tocca
immagine

r3 indietro stampa  

felicepignataro.org - 2005 | español | home | bio | murales | carnevale | creazioni | gridas | pubblicazioni | links | contatti | note